Japanese Beauties

Mi sono fatta un bel po’ di regali questo Natale, naturalmente tutti legati alla mondo del vintage, ma uno solo di questi unisce tutte e due le mie passioni, ed è questo bellissimo libro illustrato della Taschen: Japanese Beauties.

E’ una raccolta di ritratti di donne giapponesi del periodo compreso tra i primi del ’900 e fine degli anni ’50. Sono perlopiù manifesti pubblicitari di vario genere, a colori, ma anche alcune fotografie in bianco e nero.

Lo stile di queste donne è quello delle donne americane dello stesso periodo, sia nel modo di vestire che nelle acconciature ed il trucco. E così vediamo scollature a barchetta, capelli con morbide onde e labbra rosse.

E ancora: fiocchi nei capelli, colori che erano in voga al momento (ruggine, marrone, giallo mostarda, verde scuro ecc…), collane di perle, guanti e maniche a sbuffo.

C’è anche qualche kimono e acconciatura tradizionale qua e là, ma son davvero pochi rispetto al resto.

Se lo trovate in una libreria o su una bancarella (io l’ho trovato al marcatino vintage del Lanificio da Orlando e Ofelia), appropriatevene immediatamente, che vale tutti i suoi pochi 7,99 euro e anche di più, se posso dire ;-)

I made me many gift for Christmas, and one of them combine my 2 passion: vintage and Japan!
It’s this book from taschen: Japanese Beauties, a collection of pictures of japanese women from the first decades of ’900 to late ’50s.

They are mostly colour advertisement of the period, and the women portrayed are perfectly similar to the american women of the same era with the same dresses, hair and makeup! So we can see boat neckline, waved hair and red lips, puffy sleeves, bows in the hair, and colours typical of the period (mustard yellow, rusty brown and deep green), pearls necklace and gloves.

If you find it somewhere, buy it, because it’s really worthed its small price (7,99 euro).

See you soon,
Alla prossima,
swing bunny.

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Leave a Reply